giovedì 30 gennaio 2014

"Molto rumore per nulla" alla Libreria L'ArgoLibro

Gli Occhi di Argo
vi invita a
Libriamoci
Incontro letterario e teatrale

Libreria L’ArgoLibro
Via Lazio, 16 – Agropoli (SA)

Rassegna
LA LUCE DEL LIBRO
A cura della professoressa Anna Giordano

Sabato, 1° febbraio 2014

ore 19.00

Il libro scelto per questo incontro è
Molto rumore per nulla
di William Shakespeare

La tematica sarà la Finzione

Saranno rappresentate due scene della commedia, con gli attori Giovanna Chirico, Enrico Giuliano, Alessandro Damiano e Vito Rizzo.

Sarà, questo, il primo appuntamento dedicato al celebre drammaturgo, di cui quest’anno ricorrono i 450 anni dalla nascita. Altri seguiranno, sia a febbraio che nei prossimi mesi.

Per qualsiasi info: largolibro@hotmail.it - 3395876415

lunedì 27 gennaio 2014

A TOMBOLA GIOCHIAMO TUTTO L'ANNO!

Giocare a tombola tutto l’anno si può? Sì, se a giocare sono i più piccini; sì, se non saranno i soliti numeri, ma i libri più belli per i bambini a essere estratti per le cartelle!
L’ArgoLibro invita le mamme ed i papà a prenotare LA TOMBOLA DEI LIBRI.
Per partecipare basta iscriversi gratuitamente al 3292037317.
Succede solo alla LIBRERIA L’ArgoLibro ad Agropoli in Viale Lazio, 16.
Chiama per info.




 Regolamento

1 - Nella Tombola dei libri i numeri sono sostituiti dalle copertine di libri, per questo, a “estrarre un numero” corrisponde “estrarre un libro”

2 – Ogni partecipante potrà acquistare una cartella a euro 2,50 e il ricavato sarà subito trasformato in un libro che farà parte del “Monte Premi”

3 -punteggi della Tombola sono:
  1. l'ambo - due copertine sulla stessa riga di una cartella
  2. il terno - tre copertine sulla stessa riga
  3. la quaterna - quattro copertine sulla stessa riga
  4. la cinquina - cinque copertine sulla stessa riga
  5. la tombola - la copertura di tutti le copertine della cartella
4 - La Tombola dei libri  finisce quando un partecipante fa per primo tombola!



sabato 25 gennaio 2014

Incontri ravvicinati... con la crittografia

Nei giorni 7, 21 E 28 FEBBRAIO, nella Libreria l'ArgoLibro, alle ore 5 PM si terranno 3 conferenze di CRITTOLOGIA. La prima verterà sulla MACCHINA CIFRANTE ELETTROMECCANICA ENIGMA, costruita ed utilizzata dai tedeschi del Terzo Reich negli anni 1930 - 1945. Enigma è stata la spina dorsale delle comunicazioni segrete tedesche della II guerra mondiale ed i suoi successi e la sua violazione hanno segnato il destino di numerose battaglie e dell'intero decorso della guerra.
La seconda conferenza verterà sugli ASPETTI CRITTOLOGICI DELLA BATTAGLIA NAVALE DI CAPO MATAPAN, promontorio della Grecia. In questa battaglia si scontrarono gli inglesi capeggiati dall'ammiraglio Cunningham e gli italiani guidati dall'ammiraglio Iachino. Tale evento viene inquadrato nel contesto plurisecolare di lotta tra coloro che compongono i sistemi segreti e coloro che li risolvono, lotta che ha visto emergere nel tempo e decadere diverse nazioni.
L'ultimo evento tratterà DELL'AFFAIRE DREYFUS, del ruolo svoltovi dai crittanalisti del Deuxieme Bureau francese ed i risvolti sociali ed intellettuali che hanno portato alla nascita dell'intellettuale moderno impegnato nella politica.
Ad ogni evento saranno dedicati 20 minuti circa e la discussione si appoggerà su una presentazione power-point. Al termine di ogni presentazioni vi potrà essere un colloquio con domande e risposte tra il pubblico e l'oratore per sviscerare meglio gli aspetti della materia che più hanno suscitato la curiosità del pubblico. Tale dibattito sarà inquadrato ed eventualmente preceduto da alcune definizioni teoriche e dimostrazioni informatiche di tecniche cifranti didascaliche.
Gli incontri saranno gratuti.

Relatore degli incontri sarà il dottor SILVIO COCCARO

Libreria - Casa Editrice - Caffè Letterario
L'ArgoLibro
Viale Lazio, 16 - Agropoli (Salerno)
(adiacente Via Salvo D'Acquisto, nei pressi del Centro per l'Impiego)
Per info e contatti: 3395876415 - largolibro@hotmail.it 


.

I Mercoledì a L'ArgoLibro con le Torte di Rò

Incontri in libreria con dolcezze, profumi, sapori, colori e libri...
Gli appuntamenti sono solo su prenotazione e a numero chiuso.
Per info: 3292037317









Michele Piastrella - Teresa Senatore: Minorenni e criminalità a Salerno



Autori: Michele Piastrella / Teresa Senatore
Titolo: Minorenni e criminalità a Salerno
Editore: L’ArgoLibro
Anno di pubblicazione: 2013
Numero pagine: 68
Copertina: a colori, cartoncino rigido brossurato
Formato: 14,5x21
Progetto grafico: MITO graficamito@gmail.com
Codice ISBN: 978-88-98558-12-4
Prezzo di copertina euro 10,00
Per contattare gli autori, per info e ordini: 

Il saggio di Teresa Senatore e Michele Piastrella è molto importante, e per diversi motivi.
Innanzitutto perché invita – ed è un invito forte, netto, circostanziato e motivato – a non ignorare né sottovalutare il disagio che ogni realtà urbana conosce; da attenti osservatori e studiosi quali sono, si sono occupati della loro città, Salerno, con un’indagine sul campo di ampio respiro.
I due giovani autori mostrano al lettore i vari aspetti di un mondo che ai più potrebbe sembrare confinato chissà dove, magari in realtà sociali lontanissime. Lo fanno con tutta l’efficacia di un doppio approccio, sociologico e giornalistico; un approccio coraggioso, che ci fa rendere conto della vicinanza di certe dinamiche sociali che possono essere combattute solo se comprese a fondo.
“Minorenni e criminalità a Salerno” può essere, in questo senso, un punto di riferimento davvero rilevante; un punto dal quale partire per sviluppare la sensibilità personale e collettiva alle tematiche presentate, un punto capace di scuotere coscienze “addormentate”.
Teresa Senatore e Michele Piastrella ci invitano ad un viaggio che “spiazza” le certezze di chi crede, ingenuamente, che i fenomeni di disadattamento siano marginali e relegati in ambiti molto ristretti; paradossalmente, anche questa falsa convinzione permette a questi fenomeni di diffondersi, perché chi non conosce non è vigile.
Come giustamente ha sottolineato, nella sua pregevole e illuminante prefazione, la dottoressa Adriana Musella, del Coordinamento Nazionale Antimafia e Presidente di “Riferimenti”, “in un mondo incerto ed indeterminato che offre molteplici possibilità di scelta (più teoriche che effettive), i giovani sembrano evitare, con timore, di compiere opzioni future precise, definitive e vincolanti.”
In questo “magma indistinto” che depotenzia il senso di responsabilità, trova terreno fertile la devianza. Saggi come “Minorenni e criminalità a Salerno” sono una forte spinta ad alzare il velo, a guardare con sguardo lucido ciò che va visto per poter, finalmente e per davvero, cambiare rotta.


mercoledì 22 gennaio 2014

Mi dia un chilo di libri: succede solo a L'ArgoLibro

DIAMO PESO ALLA LETTURA - LIBRI A € 9,90 al Kg




Abbastanza spesso la gente mi considera pazzo quando faccio un salto invece di un passo, proprio come se tutti i salti fossero sbagliati e mai portassero uno in nessun posto. (Ezra Pound)
Faremo due salti con voi:  venerdì 24 e 31 gennaio alla nuova libreria L’ArgoLibro venderemo libri a peso!
Oplà! 1 kg di libri a soli € 9,90 su tutti i titoli remainder!
Oplà, a L’ArgoLibro i prossimi 2 venerdì, fai un salto da noi.
Offerta solo nelle date stabilite fino ad esaurimento scorte. Acquisto minimo: Kg 1.


Baratto libri ad Agropoli (SA)


Il LIBROGIRANDOLA è un baratto di libri, una sorta di grande libreria circolante gratuitamente, una libreria guidata solo dal gusto di voi lettori... 

Il meccanismo è semplicissimo.

A L'ArgoLibro si possono scambiare propri libri, letture, romanzi, opere di narrativa in genere, poesia e saggistica.

Su uno scaffale appositamente predisposto in bottega (accanto alla cassa) potrai scegliere un'opera di tuo gradimento portata da un altro lettore e in cambio dovrai lasciare un altro libro che ti è piaciuto e che potrà così piacere ad un altro...

Del libro che hai portato a casa puoi fare ciò che vuoi: sottolinearlo, metterci un fiore, una lettera, una foto, una nota... dopo averlo letto dovrai riportarlo per barattarlo ancora.

Fino ad oggi sono stati portati e scambiati oltre 400 libri! Niente tessere o iscrizioni, si tratta di un libero e gratuito scambio di cultura! Solo la prima volta, una cauzione che verrà rimborsata di euro 5,00.

Perché la lettura non è una merce, ma un bene comune.

Ad Agropoli (Sa) siamo in Viale Lazio, 16

martedì 21 gennaio 2014

Una saga per ragazzini avventurosi!

Erin Hunter

Warrior Cats. Ritorno nella foresta

Traduzione a cura di Sarah Kaminski e Maria Teresa Milano
coperitna di Warrior Cats. Ritorno nella foresta

288 pagine

Collana: Warrior Cats, 1
14,90 €


Per generazioni, quattro Clan di gatti selvatici hanno condiviso il territorio della foresta rispettando le leggi stabilite dai loro antenati guerrieri. Ma i gatti del Clan del Tuono sono in grave pericolo, e il misterioso Clan della Tenebra diventa ogni giorno più forte e temibile, passando presto da alleato a nemico. Molti nobili guerrieri sono morti e alcune morti sono più misteriose di altre.
Ruggine, un gatto domestico come tanti, decide di abbandonare il proprio bipede e di unirsi al Clan del Tuono: con il nome di ZampadiFuoco, verrà addestrato a diventare un guerriero e a proteggere i suoi nuovi compagni dal pericolo che incombe sempre più minaccioso. Una missione che gli cambierà la vita e gli farà scoprire la sua natura felina. Del resto, un’antica profezia aveva annunciato: «Solo il fuoco può salvare il Clan».
Warrior Cats, gatti guerrieri, è un successo internazionale che ha dato origine a una saga in grado di entusiasmare migliaia di lettori di tutte le età, diventando ben presto un fenomeno letterario. Ma questo romanzo è innanzitutto un’avventura che piacerà sicuramente a tutti i lettori che hanno sempre voluto sapere quali sogni di gloria possano passare per la mente del gatto di famiglia.
Una vicenda completamente coinvolgente ed emozionante, grazie a lotte e colpi di scena ricchi di azione all’interno di un mondo fantastico e intrigante. Una natura selvaggia e guerriera in cui i valori in gioco sono coraggio, responsabilità e solidarietà.

Un’avventura che ha il sapore di saga a sfondo animale piena di suspence. Dopo averla letta sarà impossibile guardare il nostro gatto domestico senza provare una leggera punta di curiositàe un pizzico di nervosismo. Come si comporterebbe lui al posto di ZampadiFuoco?

lunedì 20 gennaio 2014

Ecco la nuova Antologia dedicata alla maschera “Fuliggine”


Vi mostriamo il nuovo prezioso libro da noi pubblicato.
L’Antologia riporterà i seguenti saggi, scritti appositamente per l’occasione:
 - “Il Gioco delle maschere dialoganti” della Dottoressa Luciana Capo;
- “La maschera nell’antichità” del Dottor Antonio Capano;
- “Apparenze e apparizioni - La maschera nell’opera pittorica di James Ensor e Fernand Khnopff” della Dottoressa Antonella Nigro.

I saggi impreziosiranno e arricchiranno ulteriormente l’iniziativa, sicuramente originale e stimolante grazie agli elaborati inseriti.

Ecco i nomi degli autori inseriti:

Sezione Poesie:

Cristina Biasoli
Monica Fiorentino
Maria Antonietta Filippini
Manuel Paolino
Angela Ambrosini
Carla de Falco
Marco B. Cosma Vinci
Assunta Spedicato
Tommaso Mondelli
Sandra Ludovici
Eufemia Griffo
Lucia Griffo
Paola Verga
Marilina Di Domenico
Lia Deva Sundari Lo Bue
Iolanda Stellato
Antonella Riccardi
Angelo Rosselli
Simone Censi
Gabriella Pison
France sco Billeci
Annamaria Perrotta
Francesca Currieri
Angelo Barreca  
Roberto Gianolio
Laura Vargiu
Massimo Baldi
Elisa Rigonelli
Patrizia Cantarella
Giacomo Ferr ari 
Anna Maria Guerriero 
Giovanni Montini
Danila Oppio

Sezione Fotografia:

Fabio Sercia
Maria Basilicata
Assunta Spedicato
Salvatore Barile
Maria Bonaria Maccioni
Fuliggine si può prenotare al pezzo di euro 12,00 a largolibro@hotmail.it


domenica 19 gennaio 2014

Le fiabe sul tappeto

Bellissimo l'incontro che si è tenuto ieri alla nuova libreria L'ArgoLibro nell'ambito della Rassegna FIABE SUL TAPPETO.
La libreria era piena, strapiena, di bimbi e di genitori.
Gli attori, Enrico Giuliano, Libera Rizzo e Francesca Tesoniero hanno animato il pubblico facendo di ogni bambino il protagonista! Simona e Roberto di Marco hanno accompagnato con musica e canti la fiaba di PINOCCHIO.
Le FIABE SUL TAPPETO proseguono con tanti altri appuntamenti dedicati ai bambini.
A breve comunicheremo la prossima data.
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.













venerdì 17 gennaio 2014

I bei libri a L'ArgoLibro

Pablo Lentini Riva


SINFONIA PER LA CITTA’ CAPOVOLTA
o l’ultimo concerto a Venezia

(pp. 129; 12,00 euro; ISBN 978-88-89621-17-2)

 
L’arrivo a Venezia del maestro è per Fortuni motivo di passioni contrastanti. Stavolta il suo idolo si presenta deperito, confuso e di umore molesto. In una laguna autunnale, evocata con sensibilità impressionista, il grande violinista svela all’allievo il mistero che ha avvolto gli ultimi due anni della sua vita. Il romanzo è un’ode alla bellezza antica, in cui risuonano le voci di tre generazioni di musicisti. Le atmosfere sono quelle dei quintetti di Fauré.

*   *   *

«Lo spartito per vivere ha bisogno della nostra vita. Non possiamo riprodurlo in modo impersonale. Suonando ciascuno di noi apre agli altri delle stanze segrete. Il nostro compito è capire dove si trovano e scoprire cosa contengono. Dobbiamo visitarle prima di portarci degli ospiti. Il percorso serve a conoscere noi stessi, a perlustrare la proprietà. La cosa sorprendente è che anche dopo anni di studio e di concerti, una sera in cui siamo ispirati, possiamo scoprire intere ali del castello nelle quali non avevamo mai messo piede. A volte è il pubblico, con la sua energia, con la sua voglia di sapere, a spingerci così lontano. Se invece il pubblico è diffidente, farà una visita frettolosa, superficiale. Comunicare delle emozioni attraverso la musica, significa essere abbagliati dalla luce che c’è in queste stanze, oppure desolati dalla loro tristezza e trasmettere la gioia o la disperazione che c’invadono durante la visita.»



«Quando Orsola ha alzato l’archetto dalle corde, mi sono accorto di avere i pugni serrati e le unghie quasi conficcate nella carne, poi la tensione si è sciolta in un sorriso. Non si poteva suonare così, non a tredici anni. Volevo voltarmi a domandare: “Avete sentito?”. Come se avessi il dubbio di aver sognato. E chi meglio di loro poteva condividere con me quello stupore? Vera, la pianista accompagnatrice, si è unita all’applauso degli allievi. Non era mai successo che applaudissero un compagno durante le prove. Io mi sono trattenuto: fingere che quell’esecuzione rientrasse nella norma, poteva servirmi a tenere alto il livello di tutti quanti, ma mai come quel giorno mi è stato chiaro che Orsola avrebbe fatto parlare di sé, mentre gli altri sarebbero rimasti tutti quanti nei secoli dei secoli.»




Musicista e scrittore, Pablo Lentini Riva vive da molti anni a Parigi.
Insegna presso il conservatoire Chopin e L'école nationale de musique Marcel Dupré di Meudon e conduce una intensa attività concertistica.
Ha inciso diversi CD con un repertorio che va da Bach a Ohana.
Dopo gli studi musicali compiuti al conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, ha tenuto concerti in tutta Europa. Appassionato di musica barocca, è anche raffinato interprete di quella romantica e impressionista. La carriera di solista e quella di professore gli forniscono un punto di vista privilegiato sul mondo dei musicisti e della musica classica.
Con Ellin Selae ha pubblicato nel 2011 la raccolta di racconti Qui si dice che fu per amore; nel 2009 il romanzo Notturno per violoncello solo e nel 2003 la raccolta di racconti “Prima di un concerto tedesco” e numerose novelle sull’omonima rivista lettereraria. Alcuni suoi lavori sono apparsi su FMR, storico bimestrale di arte. Ha pubblicato tre cd musicali da solista

giovedì 16 gennaio 2014

I Classici Rusconi a soli euro 6,00 solo da L'ArgoLibro

Collana  CLASSICI JUNIOR
Mary Mapes Dodge

PATTINI D'ARGENTO

EDIZIONE INTEGRALE
Rusconi Libri
Formato 16 x 22
230 pagine

Immaginate come sottofondo musicale le note di un'intensa e vicace melodia classica...un valzer?... : piroette e capriole fantastiche...volteggi coraggiosi... salti mortali... rincorse felici... germogli d'amori infantili... dolci amicizie... queste alcune delle immagini che nell'infanzia, scaturivano in me guardando la copertina di questo libro ( si trattava di un'edizione più vecchia ) , e quanti sogni ad occhi aperti per un libro che mi affascinava, ma che in realtà non ebbi mai... e sull'onda di questi pensieri, composi persino un tema in prima media, che , come spesso capitava, era il frutto di una così forte mia partecipazione che, al termine della composizione, sapevo ripetere tutto a memoria....dote apprezzata e stimata, dal mio carissimo professore d'italiano...
Siamo in Olanda, tra mulini a vento, distese di ghiaccio e imponenti dighe.
Due fratelli, Hans e Gretel, vivono una situazione di assoluta povertà, a causa di un incidente che ha reso immobilizzato e senza memoria il padre.
Insieme alla madre i due bimbi affrontano con decoro e grinta tutte le avversità di vita. 
A fare da sfondo integratore a tutto il racconto una gara sul ghiaccio, il cui premio consiste in due paia di pattini d'argento.
Questa favola offre ai bambini/ragazzi qualche conoscenza storica e geografica dell'Olanda ( mulini, dighe, tulipani, una leggenda tipica del luogo...) descitti con amore dall'autrice e la possibilità di confrontarsi son valori e messaggi positivi importanti:
- la famiglia coesa e forte nel bene e nel male
- il senso del sacrificio
- il valore dell'amicizia e della solidarietà
- la scoperta della diversità nelle relazioni, alcune positive, altre no
- la pazienza dell'assistenza nei confronti di un ammalato
- l'orgoglio di essere decorosi pur nella povertà
- la grinta e la voglia di vivere e di battersi sempre, aldilà delle avversità
- l'atteggiamento positivo che aiuta tantissimo nell'affrontare i problemi
e...molte altre
Sì, proprio una bella favola di Natale, con cui poter riscoprire o scoprire buoni sentimenti positivi...
Un libro da apprezzare e gustare appieno, sempre proponibile...anche, e forse ancor di più, nella società odierna...un libro che infonde fiducia , positività e autostima nelle proprie capacità.
Cari bambini e ragazzi, vi auguro di avere l' opportunità di leggerlo ! ... Pia